We use cookies to customize content and advertising, to provide social media features, and to analyze traffic to our site. We also share information about your use of our site with our trusted social media, advertising and analytics partners. Read more.
  •    
  •    
  •    

    Zucchero Sugar Fornaciari

    Become fan 3 Rate 0 Like & Share
    Genre:Pop, Musical, Rock
    Rank:1578
    Rate:
    /5 from 0 users
    Albums:23
    Songs:133

    Most Popular Songs (more)

    1Iruben Me lyrics
    2El Vuelo lyrics
    3You're Losing Me lyrics
    4I Don't Know lyrics
    5No More Regrets lyrics
    6Donne lyrics
    7
    5.0/5
    Baila Morena lyrics
    8Miss Mary lyrics
    9Feels Like A Woman lyrics
    10Bambino io, bambino tu lyrics

    Most Popular Albums (more)

    1
    312
    Black Cat [2016]
    2
    5,462
    All The Best [2008]
    3
    5,907
    Sugar Fornaciari's greatest hits (English version) [1996]
    4Rispetto [1986]
    5All The Best + Zu & Co.
    6Oro, incenso & birra [1989]
    7Blue Sugar [1987]
    8Blue's [1987]
    9Zucchero [1991]
    10Sugar Fornaciari - Una Rosa Blanca

    Biography

    Adelmo Fornaciari nasce a Roncocesi, provincia di Reggio Emilia, il 25 settembre 1955. Tutti lo chiamano Zucchero, soprannome attribuitogli dall' insegnante elementare.

    Nel 1968 si trasferisce a Forte dei Marmi con la famiglia.

    Nel 1970 inizia la carriera musicale formando i primi gruppi musicali: I Duca, Le nuove luci. Continua così l'esperienza con le band: I Decals che stampano il 45 giri "Un'ora/Un'ora (strumentale)" (1976), Sugar & Daniel e successivamente gli Sugar & Candies con quali incide "Voulez Vous Danser My Woman" (1977) e "Mi vida Something in my Life" (1978).

    Nel 1980 Forma una nuova band che si chiama Taxi che lo accompagnerà durante le serate dei successivi tre anni. Si classifica primo al "Festival di Castrocaro", viene inserito nella compilation "Castrocaro '81" con la canzone "Canto Te" e partecipa alle edizioni del 1982 e del 1983 di "Sanremo", dove presenta rispettivamente le canzoni "Una Notte che Vola Via" e "Nuvola".

    Il 1983 segna l'uscita del suo primo album, intitolato "Un po' di Zucchero". Deluso dalla sua situazione artistica, vuole dare una svolta alla sua carriera e nel 1984 vola in California.

    La canzone "Donne" viene presentata al "Festival di Sanremo": si classifica penultima ma ben presto il 45 giri DONNE/TI FARO' MORIRE diventa uno dei singoli più richiesti.

    Viene pubblicato il disco ZUCCHERO & THE RANDY JACKSON BAND, la band è composta da: Zucchero, Corrado Rustici (chitarra), Randy Jackson (basso), George Perry (batteria) e Walter Afanatieff (tastiere); inoltre partecipano alle registrazioni anche: Naemy Hackett, Giulia Fasolino, Fio Zanotti, Lele Melotti, Giampaolo Gianoglio, Renè Mantegna, Luigi Mucciolo, Claudio Pascoli, Elio Danna, Luigi Tonet, Rossana Casale e Betty Vittori; come autori oltre a Zucchero sono presenti: Salerno, Cheope e Mogol

    Inizia il tour promozionale per il disco ZUCCHERO & THE RANDY JACKSON BAND.

    Partecipa al "Festival di San Vincent" con la canzone "Ti farò morire"; viene pubblicato anche il mix QUASI QUASI/TI FARO' MORIRE.

    Partecipa all'iniziativa "Italy for Italy", svolta a Trento, il cui incasso è a favore delle popolazioni disastrate dalle alluvioni: in diretta televisiva esegue "Un piccolo aiuto" e "Donne".

    1986

    Si presenta nuovamente al "Festival di Sanremo" con il brano "Canzone triste", anche in questa occasione il singolo CANZONE TRISTE/UN PICCOLO AIUTO ottiene un'ottima risposta da parte del pubblico.

    Esce il long playing RISPETTO, la band è composta da: Zucchero, Corrado Rustici (chitarra), Randy Jackson (basso), David Sancious (tastiere) e Giorjo Francis Perry (batteria); ospiti sono: Narada Michael Walden, Brian Auger; inoltre collaborano: Eric Daniel, Rosario Jermano, Frank Raya, Gwen Audrey Aantti, Holly Pearson, Fausia Salema, Naimy Hackett, Silvio Pozzoli, Jane Hill, Peppe Vessicchio e Raimondo Marsilli; come autori sono presenti: Zucchero, Salerno e Paoli.

    Inizia il tour promozionale di RISPETTO, la band che lo accompagna è composta da: Beppe Martini (chitarra), Gepy Frattali (basso), Luciano Luisi (tastiere), Rosario Jermano (percussioni), Frank Raya (sax), Michele Leonardi (batteria), Gwen Aantti, Fausia Salema, sostituita successivamente da Babe Hamilton (cori).

    Viene stampato il mix RISPETTO, con lo stesso brano partecipa al "Festivalbar".

    Si conclude il tour che ha visto come ospiti: Gino Paoli e Rossana Casale.

    Alla finale del "Festivalbar", premiato con il primo disco d'oro, esegue una versione del brano "Come il sole all'improvviso" inedita.

    Partecipa al "Club Tenco" con Gino Paoli, i due eseguono una versione di "Come il sole all'improvviso" accompagnandosi al pianoforte e con Eric Daniel al sax per l'assolo.

    Esce il 45 giri COME IL SOLE ALL'IMPROVVISO/UNA RAGIONE PER VIVERE, i proventi del disco vanno all'Associazione Italiana Sclerosi Multipla: il brano "Come il sole all'improvviso" viene interpretato assieme a Gino Paoli, il brano "Una ragione per vivere" ha una parte orchestrale non inserita nella versione dell'album.



    Pictures (3)

    Zucchero Sugar FornaciariZucchero Sugar FornaciariZucchero Sugar Fornaciari

    Fans (3)

    4rat2hearred_wng_21katika

    Similar Artists

    P!nkPhil CollinsSarah McLachlanChristina PerriAshley TisdaleBee GeesFaber DriveEmily OsmentFefe DobsonThe BanglesTom JonesMelanie CNenaEl Canto Del LocoK.D. Lang show more (16-31 of 60)


    More artists

    • popular on LSI
    • new on LSI

    Contributors

    leaderboard activity

    Comments

    Facebook (0) LetsSingIt (4)