the internet lyrics database
5
Playlist new! / 5 (0) Share Play

"Ramiro" Lyrics

Alessia Grandi

Ramiro, se ti rivedo nudo te lo tiro
Bastardo, avrei dovuto scegliere Riccardo
Mi hai detto ti amo solo l'altra settimana
e ieri tu mi hai tradita con una puttana.

Ramiro, ti rompo in testa il mio ferro da stiro
Vigliacco, se ti rivedo nudo te lo stacco
io scema, che avevo tanti dubbi su Ramona
tu porco, andavi insieme ad ogni puttanona

Salivi tutto figo, incravattato e improfumato
sull'orrenda macchinina, quella specie di calesse
T'ho fottuto col ditino e un solo tasto mi è bastato
come ti ho localizzato. Bella storia il GPS

Ramiro, tu sai già quanti uomini che attiro
"Che donna" mi gridan quando giro in minigonna
Per strada mi sento gli occhi addosso ovunque vada
Che dici? Adesso gliela do a tutti i tuoi amici!

Francesco. E' bono e gliela mollo appena esco
Giovanni. Mi fila e me lo faccio per due anni
Arturo. E' duro e non mi scappa di sicuro
Moreno, mi han detto ci da dentro come un treno!

E non provare a mettermi in borsetta il GPS
non sapresti come fare, dove mettere il ditino
non seguirmi col Tom Tom che hai installato sul calesse
non mi porterò l'iPhone ma un vecchio telefonino

Ramiro!! Ramiro!!!

Ti inseguirà quel tipo col tapiro!
Che bello!! Che Festa!!!
L'averti procurato il mal di testa!

Che grande vendetta
e non sai ancora quello che ti aspetta
E quel mal di testa
con tutte quelle corna non s'arresta

Ramiro ripenso ancora adesso al tuo respiro
Francesco a dire il vero ha l'alito più fresco
e pensa che rovistando dentro la dispensa
ho scoperto di avere pure il numero di Alberto

Mi metto il completino e sotto sotto un gonnellino
quel tailleur che piace a te, stravolgente decolleté
piangerai ne son sicura digerirla sarà dura
ma per me va meglio se quel ditino è dietro te.

Ramiro! Ramirooo!!!
Oggi mi sono fatta un gran bel giro
Alberto, Roberto,
e pensa che ho incontrato anche Gilberto

Enrico e il suo amico,
un peccatuccio insieme a Federico
e un peccato di gola
mi è scappato pure con Nicola

Che bella giornata
pensando alla vendetta consumata
Che scema son stata
C'ha preso gusto pure la patata
This song was submitted on April 26th, 2013.
Lyrics licensed by LyricFind.

Song Details

Album:
Genre:
Rank: (−)
Charts:view all »
Referring URLs:view all »

Video

Songs you may also like

  • same artist
  • popular on LSI
  • new on LSI

Contributors

leaderboard activity

Comments

Facebook (0) LetsSingIt (0)